News ed Eventi

A partire dal 15 Giugno 2017 I cittadini europei che viaggiano da uno stato membro all’altro non pagheranno più le tasse del servizio roaming. Ciò vuol dire che potranno chiamare, mandare sms e navigare su Internet allo stesso prezzo con cui usufruivano di questi servizi nei propri paesi di appartenenza.    

Il programma Erasmus+ ha progettato un’app mobile, “Erasmus+ Top Tips”, che aiuterà i futuri partecipanti al programma a sfruttare al meglio la loro esperienza all’estero. Tra le varie funzioni dell’app di imminente uscita è prevista una sezione dedicata alla raccolta di idee e suggerimenti legati a tutti gli aspetti degli scambi Erasmus+, dalla gestione finanziaria, alla ricerca di alloggio.    

La Commissione europea ha lanciato una consultazione pubblica online, che resterà aperta fino al 16 Agosto 2017, per invitare i cittadini a  presentare osservazioni su un’eventuale riforma, nella seconda parte dell'anno, del regolamento relativo all’iniziativa dei cittadini europei, che consente a 1 milione di cittadini di chiedere all’UE di adottare nuove normative. 

Le barriere digitali per la libera circolazione dei contenuti online sono diventati ormai una cosa che appartiene al passato per i cittadini europei poiché il Parlamento europeo ha dato via libera alla cancellazione del geo-blocking. Questo accordo prevede che l’utente che abbia effettuato un abbonamento come Netflix, Spotify, HBO Go, Amazon Prime, Deezer possa continuare a godere di tutti i servizi in streaming per la visualizzazione di video, film, musica, giochi ecc.. 

Pagina 1 di 5

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza e offrire servizi in linea con le preferenze degli utenti. Chiudendo questo banner si acconsente all'uso dei cookie.