Stampa questa pagina

Sistema delle tasse

D.M. 288 del 26 aprile 2016 inerente la detraibilità fiscale per l'anno 2015

 

Per i corsi di laurea e di laurea magistrale è necessario effettuare:

il primo versamento di euro 750,00 quale tassa di immatricolazione (o di iscrizione agli anni successivi);
il secondo versamento di euro 2.500,00 di cui euro 1.250,00 quale contributo per il corso di studi ed euro 1.250,00 quale tassa di frequenza.

 

 

TASSE DI IMMATRICOLAZIONE A.A.2018-2019

Anno Accademico 2018/2019

Prima rata

Seconda rata

Per tutti i corsi di laurea

€ 750,00 € 2.500,00

Il primo versamento (detto comunemente “prima rata” delle tasse) è comprensivo della tassa minima fissata dal Ministero, dei bolli e delle tasse che l’Università versa allo Stato e alla Regione, dei canoni e delle assicurazioni. Questa tassa va versata all’atto dell’immatricolazione o dell’iscrizione.
Il secondo versamento (detto comunemente “seconda rata”) è comprensivo di tutti i contributi per la biblioteca, i laboratori ed altri servizi aggiuntivi alla didattica e della tassa di frequenza. Questa tassa va versata entro il 21 dicembre 2018.
Gli iscritti agli anni successivi al primo, immatricolati dall’a.a. 2014/2015 nei corsi di Ingegneria civile e ambientale (L-7), Ingegneria informatica (L-8), Ingegneria aerospaziale (L-9), Architettura (LM-4 c.u.) e Ingegneria civile (LM-23), dovranno versare un “Contributo integrativo laboratori” pari a euro 250,00 annui.

 

TASSE UNIVERSITARIE PER GLI STUDENTI IMMATRICOLATI NEGLI ANNI ACCADEMICI PRECEDENTI

Gli studenti immatricolati alla Kore negli anni accademici precedenti – che richiedano la conferma dell’iscrizione per gli anni successivi nello stesso Corso - continuano a versare le tasse nella misura prevista all’atto della loro immatricolazione al primo anno. Gli importi dei versamenti determinati all’atto  dell’immatricolazione rimangono invariati per l’intera durata normale del corso di laurea. Le tasse dello “studente fuori corso” coincidono con le tasse di immatricolazione dell’anno in cui si acquisisce tale condizione.

 

 

 

TASSE ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO
PER GLI STUDENTI IMMATRICOLATI A PARTIRE DALL’A.A. 2014/2015

Prima rata

Seconda rata

Ingegneria civile e ambientale (L-7)
Ingegneria informatica e delle telecomunicazioni (L-8)
Ingegneria aerospaziale (L-9)
Architettura (LM-4 c.u.)
Ingegneria civile (LM-23)
€ 750,00 euro
2.750,00
(comprensivo del
Contributo integrativo
laboratori)
Per tutti gli altri corsi di laurea € 750,00 euro
2.500,00

 

 

SCADENZE VERSAMENTO RATE TASSE UNIVERSITARIE
Scadenza prima rata

Per tutti i Corsi: 31 ottobre 2018.

Corso magistrale in Architettura e Scienze della Formazione Primaria: vedi bando apposito.

Scadenza seconda rata Per tutti i Corsi: 21 dicembre 2018.

 

 

MORA PER RITARDATO PAGAMENTO TASSE
I pagamenti effettuati dopo la scadenza fissata per ciascun versamento sono gravati di una tassa di mora di € 150,00. (centocinquanta) che può essere esclusa in caso di gravi motivazioni. Ottenuta l’immatricolazione/iscrizione non si ha diritto, in nessun caso, alla restituzione delle tasse e dei contributi pagati. La rateizzazione delle tasse è soltanto un’agevolazione concessa allo studente; pertanto l’eventuale rinuncia o trasferimento non esonera dal pagamento dell’intero ammontare annuo di tasse e contributi.