Stampa questa pagina

Programma 2. “Diamo un valore alle pari opportunità”

In che cosa consiste?
L’Università Kore attiva forme di sostegno in favore degli studenti con gravi disabilità che ne riducono l’autonomia motoria o sensoriale. Questo specifico programma, in aggiunta ai servizi di aiuto, prevede la riduzione delle tasse di frequenza al 50%.

 

Chi può usufruire di questo Programma?
Possono fruire della riduzione gli studenti riconosciuti, dall’apposita Commissione provinciale, invalidi civili con una invalidità pari o superiore al 66%, con le modalità previste dalla legge 104 del 1992 e successive modificazioni e integrazioni.
La riduzione è applicata per l’anno di immatricolazione. Se ne conserva il diritto per gli anni successivi soltanto unitamente al merito: gli studenti iscritti ad anni successivi devono avere acquisito, al termine della sessione autunnale di esami, almeno due terzi dei crediti dell’anno in corso e tutti i crediti degli anniprecedenti. Sono esclusi gli studenti fuori corso e i ripetenti.

 

Cosa bisogna fare?
La condizione di disabilità deve essere dichiarata all’atto della immatricolazione o dell’iscrizione. L’Università provvede agli accertamenti d’ufficio.

 

Compatibilità con altri Programmi
Questo Programma è compatibile con tutti i Programmi di finanziamento o di premialità. Non è compatibile invece con gli altri Programmi di riduzione delle tasse: in questo caso viene automaticamente adottato dall’Università il Programma economicamente più favorevole allo studente.