Presentazione

Corso sperimentale di Legal Clinic

“Tutela dei soggetti deboli e gestione dei conflitti familiari”

 
Docenti Responsabili

 Prof.ssa Agata Ciavola - Prof. Filippo Romeo


Partners esterni

Centro Antiviolenza Associazione Donneinsieme “Sandra Crescimanno”

Centro Antiviolenza Associazione “Galatea”

“Osservatorio della Provincia di Enna sulla violenza di genere”

Associazione Italiana Magistrati per i Minorenni e la Famiglia (A.I.M.M.F.)

Comitato Pari Opportunità, Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Siracusa

  Assistenza Legale

Avv. Veronica Giorgianni

 

Presentazione del Corso

Seguendo il modello delle più importanti Law Schools statunitensi ove si applica la tecnica del learning by doing (letteralmente “imparare facendo”), si è deciso di fare nascere all’interno del C.L.M. in Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Enna “Kore” in via sperimentale la Legal Clinic dell’Università degli Studi di Enna “Kore”.

             L’iniziativa muove dall’idea che gli Studenti, già durante il loro percorso universitario, debbano avere non solo la possibilità di apprendere il sapere giuridico ma anche di entrare in contatto con l’applicazione concreta del diritto sia dal punto di vista cognitivo sia dal punto di vista metodologico dell’esercizio delle professioni legali.

             Tale nuova metodologia didattica integrativa, che si svilupperà attraverso i Corsi di Legal Clinic, appare un complemento innovativo e necessario alla formazione del giurista, anche in relazione alla possibilità che sarà offerta agli Studenti iscritti al C.L.M. in Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Enna “Kore” di poter anticipare, in virtù delle Convenzioni già stipulate, un semestre di pratica forense durante la frequenza dei Corsi universitari. 

              Gli Studenti durante la frequenza dei Corsi di Legal Clinic saranno impegnati nello studio e nell’analisi di casi reali. Nello svolgimento di tali attività gli Studenti avranno l’opportunità di  confrontarsi con vari operatori del diritto. Gli Studenti, inoltre, in alcuni casi, avranno la possibilità di assistere ad udienze in Tribunale. A tal riguardo, la Legal Clinic dell’Università degli Studi di Enna “Kore” potrà contare sulla collaborazione, già in atto anche per la Scuola di Specializzazione delle Professioni Legali della Sicilia centrale, degli Uffici Giudiziari del Distretto di Corte d’Appello di Caltanissetta e degli Ordini degli Avvocati di Caltanissetta, Enna e Gela.

            Il modello didattico della Legal Clinic si propone di fare ragionare gli Studenti su casi pratici di grande rilievo al fine di:

-       individuare la regola di diritto da applicare al caso concreto;

-       riflettere sulle questioni etiche e sociali sollevati dal caso esaminato;

-       osservare i problemi legati all’applicazione della legge nella prospettiva della “difesa dei diritti”;

-       valutare il rischio giuridico;

-       comprendere il modo in cui ci si deve relazionare con il cliente, con la controparte e con il giudice.

            In questo percorso formativo innovativo gli Studenti saranno guidati da alcuni Docenti del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza e da alcuni Avvocati di comprovata esperienza.

            La Legal Clinic dell’Università degli Studi di Enna “Kore”, pertanto, si propone di offrire un’occasione di formazione incentrata sulla pratica del diritto e sulla partecipazione attiva degli studenti, costituisce l’ideale anello di congiunzione con l’anticipazione del semestre di pratica all’Università.

 Ai fini dell’ammissione al Corso di Legal Clinic sarà necessaria la presentazione di una istanza, indirizzata al Presidente del C.L.M. in Giurisprudenza, e depositata presso la Segreteria del medesimo Corso entro e non oltre il mese di aprile di ogni anno.

             Gli Studenti ammessi, in un numero massimo di 20 unità, lavoreranno guidati da Docenti del C.d.L Magistrale in Giurisprudenza e da Avvocati. In alcune circostanze, gli Studenti saranno chiamati a lavorare in gruppi di precostituiti di massimo 5 unità.

            Nel caso in cui le richieste siano superiori al numero dei posti disponibili, sarà stilata una graduatoria sulla base della media aritmetica riportata, anche in relazione al numero di materie sostenute, dando preferenza agli studenti più meritevoli.  Ove ricorrano casi di pari media, il criterio adottato in via sussidiaria sarà quello della regolarità della carriera e, in ultima analisi, quello della maggiore anzianità anagrafica.

            Ogni Corso di Legal Clinic prevede 18 ore di attività di taglio eminentemente pratico. Le attività, in linea di principio, si articoleranno in 6 incontri della durata di tre ore.  La cadenza degli incontri sarà settimanale. Durante lo svolgimento delle attività formative i Corsisti saranno supportati da Docenti universitari, Magistrati, Avvocati ed Operatori di comprovata esperienza nell’ambito delle tematiche oggetto del Corso. A chiusura del Corso si svolgerà un Seminario dove saranno illustrati i risultati raggiunti

             Il Corso di Legal Clinic si connota per la frequenza obbligatoria. Possono accedere al Corso di Legal Clinic gli studenti iscritti al quarto anno. La frequenza con profitto del Corso comporterà il riconoscimento di 3 CFU. Lo studente, ai fini dell’attribuzione dei crediti formativi e dell’attestato di partecipazione, dovrà predisporre una relazione dettagliata sulle attività svolte durante il Corso.

Contatti

Università degli Studi di Enna "Kore" - Cittadella Universitaria 94100 Enna info@unikorestudent.it

Numeri utili >>

I nostri uffici sono aperti con orario continuato:

Da lunedì a venerdì 8:30 - 18:00
Sabato 8:30 - 13:00

Follow us

Seguici sui canali ufficiali dell'Università, rimarrai aggiornato in tempo reale sul mondo Kore
Su Facebook, Twitter e gli RSS feeds.