Facoltà di Scienze dell'Uomo e della Società

11.jpg

Ospitiamo il contributo del Presidente dell'ISTAT (Istituto Nazionale di Statistica) prof. Giancarlo BLANGIARDO, sul tema: "Scenari sugli effetti demografici di Covid-19 per l’anno 2020"

Gentilissime/i studiose/i, il 21 aprile 1864 nasceva a Erfurt Karl Emil Maximilian Weber, considerato a ragione uno dei più importanti pensatori che ha contribuito a strutturare lo studio rigoroso e moderno della sociologia, avendo nel frattempo compiuto studi di economia, di storia e di filosofia…

In tempi di Coronavirus, ci accorgiamo che tutti noi siamo un po’ responsabili di quello che ci sta accadendo intorno, a voler essere benevoli e per prendere un po’ alla leggera quanto grandi autori del passato ci attribuivamo (Marx: “gli uomini fanno la storia ma non sanno di farla”) e Weber: «… oggi il politeismo è realtà quotidiana. Gli dei di una volta [die alten vielen Götter], perso l'incanto [entzaubert] e assunte le sembianze di potenze impersonali, escono dai loro sepolcri, aspirano a dominare sulla nostra vita e riprendono la loro lotta eterna. La difficoltà più grande per l'uomo moderno, e in particolare per le nuove generazioni, è quella di riuscire a essere all'altezza di una realtà quotidiana di questo tipo. La ricerca spasmodica di 'esperienze' deriva da questa debolezza. Giacché è appunto una debolezza non saper guardare negli occhi il destino del proprio tempo. Il destino della cultura è appunto quello di tornare a essere più chiaramente consapevoli di tutto questo». (M.WEBER, “La scienza come professione”, in Il lavoro intellettuale come professione, tr. it. Einaudi, Torino, p. 33).

Ma proprio per questa ultima notazione sul “destino della cultura” potremmo osservare, con Gramsci, che: “La storia è Maestra, ma non ha scolari”…

Ho voluto condividere con voi queste mie estemporanee osservazioni. A presto, Giacomo Mulè

Gentili Studentesse, gentili Studenti, le attività didattiche della nostra Università e, conseguentemente, di tutti i Corsi di Laurea della Facoltà di Scienze dell’Uomo saranno riavviate lunedì 23 Marzo, in modalità telematica. Le attività di lezione seguiranno l’orario pubblicato per le lezioni del semestre nel calendario che troverete sulla piattaforma FAD. Il tutorial che vi guiderà al collegamento con le piattaforme che il nostro Ateneo ha messo a disposizione è accessibile dall’home page del sito unikore, e un forum di supporto tecnico è a disposizione per le vostre esigenze.  
Tutte le lezioni dei corsi raggiungeranno attraverso gli strumenti tecnologici le vostre case, dove vi invito a restare quanto più possibile, senza uscire qualora non sia strettamente necessario. Anche l'attività di ricevimento tornerà a essere svolta normalmente, per via telematica, e sono certo che sarà vostra cura premurarvi di scrivere in precedenza alle e-mail istituzionali dei docenti per fissare gli appuntamenti.
Sperando che attraverso le attività didattiche e di studio contribuiremo a rendere più stimolante e piacevole la vostra esperienza di vita in questo difficile momento, auguro a tutti voi un buon rientro. 
Il Preside Prof. Giacomo Mulé"

Giovedì 5 marzo 2020, dalle 10.30 alle 12.30, presso l'Aula G. Pettinato, si terrà la Lectio Magistralis  "Nascita e necessità della Pedagogia di genere in Italia all'università e nel sociale", tenuta dalla prof.ssa Simonetta Ulivieri, Ordinaria di Pedagogia generale e sociale dell'Università di Firenze. Sono invitati a partecipare alla Lectio Magistralis tutti gli studenti interessati a frequentare il Corso di Pedagogia di genere e gli studenti del 5° anno iscritti in Scienze della Formazione Primaria e che hanno attivato, nell'A.A. 2019/20, le attività di tirocinio IV.  
La partecipazione valida per le attività formative è a numero programmato ed è obbligatorio prenotarsi mediante il form di registrazione. Non potranno essere ammessi studenti che non hanno effettuato la registrazione obbligatoria. L'elenco degli studenti prenotati (esclusivamente i primi 170 prenotati ) sarà pubblicato martedì 3 marzo 2020. Scadenza prenotazione: 2 marzo 2020

Modulo di prenotazione

Concorso per l’assegnazione di un premio di €. 1.000,00 (mille) da conferire a laureati, che abbiano conseguito il titolo presso l’Università Kore di Enna con tesi di laurea su argomenti che trattino il tema dello sport e dei suoi rapporti con la società. Scadenza domande entro il 28/02/2019.

Pagina 1 di 6

Contatti

Università degli Studi di Enna "Kore" - Cittadella Universitaria 94100 Enna info@unikorestudent.it

Numeri utili >>

I nostri uffici sono aperti con orario continuato:

Da lunedì a venerdì 8:30 - 18:00
Sabato 8:30 - 13:00

Follow us

Seguici sui canali ufficiali dell'Università, rimarrai aggiornato in tempo reale sul mondo Kore
Su Facebook, Twitter e gli RSS feeds.