Calendario per il primo anno

 

attivita didattica disc 35

 

Piano formativo I anno – XXXV Ciclo

Insegnamento

CFU

Docenti titolari – Moduli e ripartizione CFU

Calendario

Indicazione sintetica dei contenuti degli insegnamenti

Metodologia della ricerca

12

Lucia Corso
Maria Fobert Veutro
Raffaele Scuderi

 Giovedì 23 gennaio
12.00-14.00 Corso)
14.30-16.30 (Corso)

 

Venerdì 24 gennaio
10.00-14.00 (Scuderi)

 

Mercoledì 19 febbraio
10.00-14.00 (Fobert Veutro)

 

 Corso - Il seminario intende fornire una introduzione generale alle questioni filosofiche fondamentali della ricerca sociale e copre sei distinti argomenti che si riferiscono rispettivamente alle questioni metodologiche proprie della scienza giuridica (1-4) e al rapporto fra diritto e altri fenomeni sociali come l'economia e l'etica (5-6).

 

Fobert Veutro - Il seminario introduce alcune questioni sui fondamenti epistemologici della ricerca nelle scienze umane, in particolare le differenze fondamentali fra gli approcci alla ricerca (il metodo sperimentale, il metodo quantitativo, l’orientamento qualitativo) che hanno origine nei diversi “paradigmi di riferimento” adottati dagli studiosi. Delinea le fasi del percorso metodologico di una ricerca quantitativa che fa uso della matrice “casi per variabili”. Approfondisce uno strumento di raccolta delle informazioni molto diffuso: la scala Likert.

 

Scuderi – Il seminario introduce le principali questioni metodologiche relative alla ricerca economica. Saranno presentati specifici casi di studio a supporto delle metodologie presentate.

Diritto Privato

10

Fausto Caggia
Filippo Romeo
Vera Sciarrino

Giovedì 20 febbraio
10:00 -14:00 (Caggia)
14:30-17:30 (Romeo)

 

Venerdì 21 febbraio
11.00-14.00 (Sciarrino)

Il ciclo di seminari dottorali in Diritto privato mettono a fuoco la relazione biunivoca che intercorre tra l’evoluzione del diritto privato e i modelli di organizzazione del mercato, con l’obiettivo di trasferire ai dottorandi gli strumenti teorici e critici utili a comprendere le trasformazioni in atto o a prospettarle. 
Sarà in particolare oggetto dei tre seminari un caso tipico del più ampio fenomeno dei multi-sided markets (prestazione di servizio digitale c. cessione di dati personali) di recente oggetto di una decisione giurisprudenziale, i fenomeni di pianificazione della successione nella titolarità dell’azienda (patto di famiglia) e la regolazione del mercato attraverso la eterodeterminazione del contenuto del contratto (il contratto di viaggio).

Diritto costituzionale

 

Management 1

9

 

4

Roberto Di Maria
Fausto Vecchio

 

Fabio La Rosa 

Giovedì 19 marzo
9.30-14.00 (Di Maria)
14.30-17.00 (Vecchio)

 

Venerdì 20 marzo
10.00-14.00 (La Rosa)
14.30-17.00 (Vecchio)

Di Maria e Vecchio - (1) Lezione congiunta Prof.sse Entela Cukani, Università di Lecce, e Caterina Drigo, Università di Bologna, sul tema “Le Corti costituzionali tra politica e giurisdizione: democrazie ‘consolidate’ (USA e Italia) e democrazie ‘illiberali’ (Turchia, Ungheria e Polonia)”. (2) Presentazione del volume “Quel che resta dello Stato. Il differenziale, territoriale e non, delle autonomie” (ESI, 2018).

La Rosa – Il seminario si basa sulla comprensione delle principali differenze sottostanti l’approccio qualitativo e quello quantitativo nella ricerca in ambito economico-aziendale, attraverso la discussione di testi e articoli proposti dal docente.

Diritto penale e procedura penale

 

Economia 1

 

9

 

4

 

Agata Ciavola
Andrea Di Landro

 

Vincenzo Fasone

Giovedì 23 aprile
11.00-14.00 (Di Landro)
14.30-18.30 (Fasone)

 

Venerdì 24 aprile
9.30-14.00 (Ciavola)
14.30-16.00 (Di Landro)

Ciavola - L’insegnamento mira ad analizzare il problema dell’efficienza del processo penale e delle possibili soluzioni alla crisi del sistema giudiziario.
A tal proposito, l’incremento della negozialità e dei poteri dispositivi delle parti sono spesso considerati vie utili o addirittura indispensabili per aumentare la funzionalità del sistema. Con il risultato che la giustizia penale sta progressivamente mutando “volto”, assumendo un profilo meno autoritario, che talvolta giunge ad essere “mite”.

Di Landro - L’insegnamento intende affrontare la problematica della riparazione delle conseguenze del reato, con particolare riferimento alla riparazione delle conseguenze degli ecoreati

Fasone – Il modulo intende presentare le tematiche fondamentali per la comprensione degli elementi della struttura dei mercati. Intende, inoltre, analizzare il comportamento delle imprese riconoscendone il ruolo centrale nella determinazione dell’assetto dei mercati stessi nonché dei risultati economici.

Metodi quantitativi

12

Fabio Aiello
Giovanni Bonaccolto
Vincenzo Marinello

 Giovedì 21 maggio
10.00-14.00 (Aiello)
14.30-18.30 (Bonaccolto)

 

Venerdì 22 maggio
11.00-14.00 (Marinello)
14.30-15.30 (Marinello) 

Aiello – L’incontro sarà dedicato alle tecniche più comuni di organizzazione, elaborazione, analisi e presentazione dei dati, su un foglio elettronico (Excel), utili al ricercatore per la gestione delle informazioni.

Bonaccolto – L’obiettivo del seminario è quello di fornire agli studenti le conoscenze sui principali metodi di inferenza statistica, come le tecniche di campionamento, stima puntuale ed intervallare e test di ipotesi. Tali conoscenze teoriche sono accompagnate da analisi empiriche su dati economici e finanziari, implementate con software statistici.

Marinello - L'obiettivo del modulo è quello di fornire, attraverso l'introduzione dei principali concetti della Statistica Economica, un’analisi dei comportamenti dei differenti agenti economici necessaria per un primario approccio alla ricerca e per l’incremento della qualificazione professionale e tecnica dei dottorandi.

 

60

 

 

 

                   

Contatti

Università degli Studi di Enna "Kore" - Cittadella Universitaria 94100 Enna info@unikorestudent.it

Numeri utili >>

I nostri uffici sono aperti con orario continuato:

Da lunedì a venerdì 8:30 - 18:00
Sabato 8:30 - 13:00

Follow us

Seguici sui canali ufficiali dell'Università, rimarrai aggiornato in tempo reale sul mondo Kore
Su Facebook, Twitter e gli RSS feeds.