Facoltà di Ingegneria e architettura Strutture

Home Ateneo Facoltà Facoltà di Ingegneria e architettura Strutture

Aule

Il Padiglione che in atto ospita la Facoltà di Ingegneria e architettura conta i seguenti spazi per le attività didattiche:

  • 4 aule a gradoni, ciascuna con 130 posti-studente;
  • 8 aule in piano di diversa capienza;
  • una sala studio con 100 posti;
  • un’aula informatica con 40 postazioni individuali.

Le aule ordinarie (escluse quella studio e quella informatica) dispongono in totale di 960 posti-studente.

Tutte le aule sono attrezzate con: lavagne in ardesia, videoproiettori fissi, lavagne luminose, lavagne interattive, sistema amplificazione audio ed altre attrezzature per la didattica.

Sono naturalmente presenti nel plesso gli uffici di Presidenza e di Segreteria e numerosi Studi per i docenti, sia individuali che in gruppi di 2 e di 4.

Dalle strutture didattiche è possibile accedere direttamente all’Auditorium “Antonio Scelfo”, Aula Magna dell’Ateneo dotata di 400 posti a sedere e variegati impianti tecnologici.

L’edificio è interamente climatizzato e assistito da impianto wi-fi libero. Non è presente alcuna barriera architettonica. Alle aule a gradoni è possibile accedere sia dal piano cattedra che dal livello più alto.

Sale studio

Nel plesso di Ingegneria e Architettura è presente un’aula studio con 50 posti a sedere. Anche nell’aula studio è possibile navigare gratuitamente con il proprio device grazie al wi-fi free dell’Università.

Le foto delle aule e degli spazi della Facoltà

Laboratori

La Facoltà è dotata di ben nove laboratori che svolgono attività di ricerca e servizi per conto terzi, oltre ad attività di tirocinio per gli studenti che ne fanno richiesta. Tutte le attrezzature sono particolarmente moderne ed innovative ed in molti caso uniche nel sistema Universitario Italiano.

Fanno parte della Facoltà, inoltre, il Centro di ricerca L.E.D.A. (Laboratory of Earthquake engineering and Dynamic Analysis), che si candida a divenire un centro di eccellenza europeo nel settore della dinamica sperimentale e dell’ingegneria sismica. Tra le attrezzature del Centro, quella che risulta assolutamente competitiva a livello europeo è rappresentata da un sistema di due tavole vibranti di forma quadrata con dimensioni di oltre 3 metri per lato, a sei gradi di libertà.

Un’altra punta di eccellenza per la Facoltà e’ rappresentata dal Centro di ricerca M.A.R.T.A., dotato di un simulatore di volo “full motion” destinato agli studi sullo Human Factor , oggi particolarmente all’avanguardia nel settore della ingegneria aerospaziale. Con l’acquisizione del simulatore la Kore è l’unica università europea a possedere hardware e software di tale tipologia.

Il settore della ricerca è completato, infine, dalle attività del Dottorato di ricerca in “Tecnologie Innovative per l’Ingegneria e l’Ambiente Costruito“, che rappresenta il naturale completamento del percorso di studi nei settori dell’Ingegneria e dell’Architettura. Gli obiettivi del Dottorato sono orientati ad un avanzamento delle conoscenze nel campo della: progettazione, gestione, controllo, sicurezza e monitoraggio delle infrastrutture critiche e delle strutture che interagiscono con l’ambiente ed il territorio; delle scienze di base, delle tecnologie e dei sistemi a servizio della difesa del costruito, del territorio e dei nuovi materiali; dei sistemi intelligenti nelle reti infrastrutturali (rappresentazione della conoscenza, machine-learning, deep learning, ottimizzazione, ecc.) e dei sistemi intelligenti (smart mobility e smart building).

Alla Kore si è ormai affermato un modello di Università in grado di assicurare qualità degli studi e della ricerca, in un ambiente a misura d’uomo, con servizi di prim’ordine ed in continuo miglioramento.

Sistema Bibliotecario di Ateneo (SBA)

Con 1000 posti a sedere e quasi 10.000 mq, la Biblioteca dell’Università degli Studi di Enna “Kore” mette a disposizione un patrimonio librario universitario costituito da libri e riviste scientifiche, ebook, riviste elettroniche e banche dati per fare ricerche. Ma c’è molto di più: aule studio, postazioni con computer, 600 armadietti portaborse, corsi su come svolgere ricerche bibliografiche o compilare una bibliografia, prestito interbibliotecario e Document Delivery.

Tutti questi servizi sono gratuiti per gli studenti UNIKORE

Le attività della Facoltà