Corso Universitario di Alta Formazione in “Corte Penale Internazionale e perseguimento dei crimini internazionali. Scenari di crisi e nuovi strumenti di cooperazione”

Home Didattica Master Corso Universitario di Alta Formazione in “Corte Penale Internazionale e perseguimento dei crimini internazionali. Scenari di crisi e nuovi strumenti di cooperazione”

Presentazione

Il Corso, organizzato in Partnership con “The Siracusa International Institute For Criminal Justice And Human Rights”,  è rivolto a laureati triennali, magistrali e magistrali a ciclo unico in Giurisprudenza, in Scienze Politiche, delle Relazioni Internazionali e in Scienze Strategiche e della Sicurezza, ai Dottorandi e Dottori di ricerca di area giuridica e agli Avvocati e Praticanti Avvocati che intendono rafforzare le proprie competenze nelle materie del Diritto Internazionale Pubblico, del Diritto Internazionale Penale (sostanziale e processuale) e del Diritto Internazionale dei conflitti armati.

Al primario obiettivo del Corso, di offrire uno strumento altamente qualificato di aggiornamento professionale per gli Avvocati, si aggiunge la finalità di fornire a laureandi, laureati, dottorandi e dottori di ricerca gli strumenti per affinare la preparazione ai concorsi per le carriere internazionali presso le organizzazioni internazionali e l’Unione Europea con le sue Agenzie e Organismi, incluso il concorso per la carriera diplomatica bandito dal MAECI.

Coordinatore e Responsabile Scientifico

Responsabili del Corso e Docenti

Prof. Filippo Romeo, nella sua qualità di Direttore della Scuola di Specializzazione delle Professioni legali della Sicilia Centrale dell’Università Kore di Enna

Dott. Filippo Musca, nella sua qualità di Direttore Generale del “The Siracusa International Institute For Criminal Justice And Human Rights

Organizzazione, attività formative e frequenza

Le attività del Corso Universitario di Alta Formazione in Corte Penale Internazionale e perseguimento dei crimini internazionali. Scenari di crisi e nuovi strumenti di cooperazione” si articolano in un arco temporale di tre mesi, nel periodo compreso tra il mese di ottobre e il mese di dicembre 2024. Il Corso prevede n. 36 ore di lezione frontale ed il conseguimento di 6 CFU. Sede di svolgimento delle diverse attività previste: Dipartimento di Scienze economiche e giuridiche dell’Università degli studi di Enna Kore. Le lezioni si svolgeranno a distanza.

Le attività formative saranno tenute in lingua italiana. La frequenza alle attività didattiche del Corso è obbligatoria con un vincolo minimo pari all’80% del monte ore complessivo delle singole attività formative come sopra specificate.

Il mancato superamento della soglia comporta o un recupero delle ore formative, secondo le modalità che saranno stabilite dal Consiglio Direttivo della Scuola di Specializzazione delle Professioni legali della Sicilia Centrale dell’Università Kore di Enna o, nella impossibilità di recupero per eccesso di debito formativo, la decadenza dalla iscrizione al Corso senza possibilità di contestazione o rivalsa. In tal caso la quota di iscrizione versata non sarà rimborsata.

L’articolazione oraria delle varie discipline ed il relativo calendario sono predeterminati e la loro accettazione è vincolante ai fini dell’ammissione.

Bando e regolamenti

Consulta il Bando di Ammissione

Domanda di ammissione

L’iscrizione alla selezione deve essere effettuata online entro le ore 13.00 del giorno 20 settembre 2024 collegandosi al sito web dell’Ateneo

Alla domanda di ammissione dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  1. Fototessera;
  2. Fotocopia di un valido documento di riconoscimento e codice fiscale;

Domanda di ammissione